Chiesa - Formazione - Educazione - Adulti - Attualità

Parole come pane

Tutto è connesso: ecologia integrale e novità sociali

,

In Dialogo

Attualità

Copertina rigida
 18,05

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita per acquisti oltre € 20

Anno di pubblicazione
2021
Pagine
208
Collana
Codice ISBN
9788832047622

Ci sono alcune parole chiave che possono aiutarci a leggere un mondo interconnesso, toccando argomenti e macro fenomeni (economia, lavoro, economia, giovani, comunità, periferia, Europa, cura, libertà, profezia, uguaglianza…) caratteristici di una fase storica che si spera di definire “della post pandemia”.

Questo “tempo nuovo” chiamerà sempre più in causa responsabilità individuali e collettive, forte senso delle relazioni umane, volontà di abbracciare stili di vita rinnovati, dando valore alla cittadinanza attiva. Atteggiamenti che contrastano con almeno due grandi mali della nostra epoca: l’individualismo e l’assertività.

Oggi appaiono più che mai necessari incoraggianti percorsi di speranza, formando le coscienze alla responsabilità per la “casa comune”. Le parole qui affrontate attingono al Concilio Vaticano II e al magistero di papa Francesco, dalla Evangelii Gaudium, alla Fratelli tutti, passando per la Laudato sì’, perché possano innervare la pastorale ordinaria della Chiesa e alimentare un confronto aperto e proficuo tra comunità cristiana e società civile.

Un libro ricco di spunti e provocazioni, pensato in occasione della celebrazione a Taranto della 49esima Settimana Sociale sul tema «Il Pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro e futuro. #Tuttoèconnesso».

____

Abbiamo raggiunto Gianni Borsa a Strasburgo e don Bruno Bignami a Roma – dove lavorano – per far loro alcune domande su “PAROLE COME PANE”, il libro che hanno scritto a quattro mani e che ci preparerà alla 49a Settimana sociale dei cattolici italiani, che si svolgerà a Taranto dal 21 al 24 ottobre. Gianni Borsa e don Bruno Bignami ci spiegano da dove nasce il loro libro, che vuole essere una riflessione a tutto tondo sulle grandi sfide del nostro tempo e del nostro mondo dove tutto è connesso.

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie


Bignami Bruno

Direttore dell'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI. È stato ordinato sacerdote il 18 giugno 1994 e ha conseguito la laurea in Teologia morale. È presidente della Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo e postulatore della causa di beatificazione di don Mazzolari.

Borsa Gianni

(Legnano, 1964) è giornalista, corrispondente da Bruxelles per l’Agenzia di stampa SIR (Servizio Informazione Religiosa): si occupa principalmente di politiche comunitarie e dell’attività delle istituzioni Ue. Segue inoltre le vicende delle Chiese attraverso gli organismi ecclesiali europei. Sposato con Monica e ha quattro figli: Giorgia, Marco, Matteo e Gaia. Già redattore e direttore di settimanali cattolici, dirige Segno nel mondo, il trimestrale dell'Azione cattolica italiana, e la rivista storica Impegno, pubblicata dalla Fondazione Don Primo Mazzolari. È stato direttore dell'Editrice AVE fino a marzo 2012. Ha pubblicato volumi sulla storia dell'integrazione europea e del movimento cattolico. Presidente dell’Azione Cattolica ambrosiana per il triennio 2020-2023.

News collegate

Sono ripartiti gli incontri di “Missione Oggi”. Venerdì 4 febbraio 2022 dalle 18.00 appuntamento con Bruno Bignami e Gianni Borsa
scopri di più
Webinar: Parole come pane. 27 gennaio 2022 dalle 9.15 alle 12.45 organizzato Archivio Mario Romani Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori
scopri di più
Una Giornata per riflettere e amare la nostra Casa comune.
scopri di più

Ti potrebbe interessare anche

Delpini Mario

Centro Ambrosiano

 3,80