Charles de Foucauld – booktrailer animato

Cambiare è possibile, diventare unici anche

09 Maggio 2022

Charles de Foucauld, da bambino viziato a santo!

Ma come?

Guarda il trailer animato e conosci meglio la sua vita!

Questo contenuto non è disponibile per via delle tue sui cookie

Libro collegato

Bruno Ferrero
In Dialogo

 8,55

Un bel libro illustrato per ragazzi, per conoscere l’appassionante storia di Charles de Foucauld, proclamato santo da papa Francesco a maggio 2022. Attraverso i quadri illustrati della giovane disegnatrice Beatrice Sacchi, i lettori accostano le vicende di un uomo dalla vita avventurosa. Lo incontriamo nella sua giovinezza, come un ragazzo scapestrato e desideroso solo di godere la vita, grazie anche alle sue ingenti ricchezze; poi lo troviamo a caccia di avventure nelle campagne militari in Nordafrica e, infine, innamorato dei paesaggi del Marocco, prima, e poi dell’Algeria dove sceglie di vivere e costruire il suo eremo, per imitare la vita nascosta di Gesù a Nazareth, fino al giorno della morte, in seguito a un assalto di predoni al fortino di Tamanrasset.
Aggiungi al carrello
Comunità Sorelle del Signore
Centro Ambrosiano

 15,20

Charles de Foucauld è santo. E così si accendono i riflettori sulla sua biografia e sulla sua spiritualità, si cercano testimonianze e scritti, magari inediti. E, talvolta, viene da sorridere pensando che, in realtà, la maggioranza dei nuovi santi ha privilegiato il silenzio e il nascondimento. Non fa eccezione Charles di Gesù, l’eremita del deserto, che ha declinato il suo anelito alla “fraternità universale” nelle relazioni quotidiane, senza clamore, stando a fianco dei più piccoli e degli emarginati della terra. Abitando frontiere dimenticate, egli ha scoperto l’imitazione di Gesù a Nàzaret e ne ha fatto una via di santità accessibile a tutti. Di questo orizzonte esistenziale la Chiesa ha più che mai bisogno. Un volume che tratteggia la biografia di san Charles de Foucauld, evidenziando gli snodi più significativi della sua umanità e spiritualità, con grande attenzione ai testi, citati con abbondanza e offerti anche in vista di due momenti di preghiera comunitari.
Aggiungi al carrello
Fregolent Eliana
Centro Ambrosiano

 7,51

L'abbandono della fede ha questo tratto caratteristico: è il suo inizio più semplice, ma anche il suo più arduo compimento. Nella figura di Charles de Foucauld, fratello universale, c'è veramente uno spazio ospitale per chiunque, all'interno di quei due estremi. Nell'abbandono della fede - ma potremmo dire anche: nell'abbandono che la fede è - si forma una reale fraternità di uguali, per quanto diversi. La fede che ci unisce non può essere meno di questo. Ma neppure più di questo.
Aggiungi al carrello
Fondazione Oratori Milanesi
Centro Ambrosiano

 3,80

Un piccolo e agile strumento per la preghiera e la meditazione degli educatori che hanno soprattutto a che fare con i preadolescenti e gli adolescenti. Spingiamoci insieme fin nel deserto per incontrare Charles de Foucauld. Andiamo ai confini del suo desiderio di fraternità universale e del suo abbandono totale al Padre per “metterci” alla sua scuola. Nelle dieci tappe proposte, compiremo un viaggio di esplorazione che andrà dritto al cuore della nostra vita di fede, a partire dalle nostre domande e inquietudini, passando dalla nostra ricerca per arrivare all’affidamento. Sono le tappe di una vita, quella di un nobile che diventò un eremita e un evangelizzatore, e che diede una testimonianza di prossimità così profonda da infrangere ogni barriera. Questo viaggio servirà per tornare al cuore delle proprie scelte e per guardare i ragazzi e le ragazze che ci sono affidati, anche quelli più lontani, con lo stesso sguardo con cui sono guardati e amati da Dio. Ciascuno di noi è chiamato a diventare sempre di più “fratello nell’amore”, così come lo è stato Charles de Foucauld che ha voluto abbracciare tutta l’umanità. Come ha detto papa Francesco al termine della sua enciclica Fratelli tutti, il suo è stato «un cammino di trasformazione fino a sentirsi fratello di tutti» (n. 286). Giovane inquieto, soldato ed esploratore, monaco e sacerdote, eremita e ispiratore di comunità, martire e santo, Charles de Foucauld – per il suo percorso di vita e per le sue scelte radicali dentro un contesto non così diverso dal nostro – può diventare un esempio anche per chi educa i ragazzi di oggi, soprattutto preadolescenti e adolescenti, e vuole accompagnarli in un’avventura, alla scoperta del tesoro prezioso che è l’amore di Dio.  
Aggiungi al carrello

La nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato non perderti le nostre ultime novità e promozioni speciali!