È in cucina che la famiglia si ritrova, si incontra, condivide pensieri sentimenti e affetti.Il pasto è un’occasione preziosa per raccontare quello che siamo e insegnarsi qualcosa a vicenda. Perché non sintonizzarsi sulla stessa “lunghezza d’onda” con la preghiera? Pregare è un modo bello per condividere ciò che siamo e quello che abbiamo con chi è vicino e dire “grazie“.

Perché dietro il prendere il cibo c’è molto di più: c’è un Dio che ci ama e si prende cura di noi; ci sono persone che ci vogliono bene e a cui essere riconoscenti per questo amore!

Per i più piccoli: Sfoglia la coloratissima raccolta di preghiere: per un giorno della settimana, una ricorrenza speciale, una persona vicina… puoi anche lanciare il dado e lasciare che sia lui a guidarti!

icona-scheda-anteprima


Azione Cattolica ragazzi

Azione: il Vangelo non si dice, si fa! Si mette in pratica tutti i giorni, non solo di domenica, non solo all’oratorio ma in tutti gli ambiti di vita. L’ACR fa vivere esperienze pratiche, che mettono in gioco. Cattolica: una parola che deriva dal greco e significa anche “Universale”, ossia aperta a tutti, senza alcuna distinzione o discriminazione. L’ACR è aperta a tutti. Dei Ragazzi: è un cammino che non vede i ragazzi come vasi da riempire di contenuti, ma sono loro i protagonisti! Dai loro desideri più profondi e concreti prendono forma i percorsi ACR, lì nel territorio e nelle città che i ragazzi vivono, anche in maniera più ampia (con incontri di zona e diocesani). L’ACR si fa A PARTIRE DA e PER i ragazzi.

News collegate

Le nostre idee regalo per la donna più importante che c'è: la mamma
scopri di più

Ti potrebbe interessare anche

Fondazione Oratori Milanesi

Centro Ambrosiano

 31,26

Fondazione Oratori Milanesi

Centro Ambrosiano

 3,33

Fondazione Oratori Milanesi

Centro Ambrosiano

 2,28