Società - Storie di vita

Dal fondo del pozzo

La mia risalita dopo il tumore al seno

,

IPL

Specchi

Copertina rigida
 11,40

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita per acquisti oltre € 20

Anno di pubblicazione
2022
Pagine
88
Collana
Codice ISBN
9788878365018

Nel dicembre 2016 a Emanuela Giambelli viene diagnosticato un tumore maligno al seno che la trascina nel punto più buio della sua esistenza. Trova la forza e il coraggio per reagire con determinazione e affrontare tutte le cure necessarie per tornare “a vita nuova”, dopo la malattia. È il racconto della propria esperienza, simile a quella di molte altre donne alle quali è stato diagnosticato un carcinoma al seno. Simile a quella di tutte quelle persone che devono fare i conti con una neoplasia, qualunque sia la parte del corpo colpita: c’è un evolversi di emozioni strettamente legate ai cambiamenti fisici e psicologici che ne derivano. L’obiettivo resta quello di rialzarsi, rimettersi in gioco e riprendere in mano la propria vita esattamente dal punto in cui è stata spezzata.

Un libro dedicato a tutte le persone – donne e uomini – che, dopo una caduta, devono trovare, dentro e attorno a sé, risorse e sostegni per ricominciare a sperare e guardare con fiducia al futuro.

«Nel pozzo entriamo tutti. La protagonista, come ogni persona, gli attribuisce contenuti, vissuti personalissimi, che si intersecano, a sua insaputa, con le reti di significati sviluppati nel corso dell’evoluzione dell’umanità. Il libro si conclude con una serie di “grazie” rivolto a persone, alla vita e a se stessa; questo slancio di gratitudine nato e maturato nella sofferenza fisica, psicologica, affettiva è l’armonizzazione di tutte le contraddizioni che hanno permesso all’autrice la risalita dal fondo del pozzo: l’evidenza della realtà e la confusione; il coraggio esistenziale e la paura; la speranza e la frustrazione; la determinazione e la stanchezza; il nucleo identitario della persona e il cambiamento; la solitudine e i legami relazionali; i momenti appuntati su un foglio e il volo sulla vita.» (dalla prefazione di Rossella Semplici)


Emanuela Giambelli

(1972) cresce a Monza dove risiede fino al 1993, anno delle nozze con Marco. Attualmente vive a Esino Lario (Lecco) ai piedi della Grigna Settentrionale. Diplomata in ragioneria, madre e nonna, lavora come operaia in una ditta che produce componenti meccanici torniti di precisione. Nel tempo libero si dedica alla realizzazione di oggetti di vetro con la tecnica Tiffany. Nel 2016, a 44 anni, scopre di avere un carcinoma al seno; affronta la malattia e da qui inizia la sua risalita verso la guarigione.

Rossella Semplici

Svolge l’attività di psicologa clinica come libera professionista; è consulente presso alcune RSA e tiene corsi di aggiornamento per personale socio-sanitario, infermieri, medici, volontari e docenti. Ha scritto numerosi articoli per riviste e siti specialistici e divulgativi. È, inoltre, autrice di molte pubblicazioni su tematiche psicologiche.

News collegate

Non rinunciate ai vostri sogni, ai vostri progetti, perché se abbiamo una seconda possibilità non dobbiamo sprecarla piangendoci addosso, la vita deve andare avanti
scopri di più
Alcune storie di donne speciali, che hanno fatto la differenza, nella loro famiglia, nella Chiesa, nel loro tempo.
scopri di più