A 5 anni dalla pubblicazione della “Laudato si’”, il grido di papa Francesco è sempre forte e attuale.

Per non dimenticare che «oggi non possiamo fare a meno di riconoscere che un vero approccio ecologico diventa sempre un approccio sociale», rileggi l’enciclica e i nostri approfondimenti.

Pubblicità IL SEGNO 5/2020: UNA NUOVA ECONOMIA PER UN MONDO DIVERSO

“In questi tempi di pandemia nei quali siamo più consapevoli dell’importanza della cura della nostra casa comune, auguro che tutta la riflessione e l’impegno comune aiuti a creare e fortificare atteggiamenti costruttivi per la cura del Creato(papa Francesco, al termine della recita del Regina Coeli 17.05.2020).