Sono parole forti e provocatorie quelle che papa Francesco racchiude nell’enciclica Laudato Si’. Un convinto alternarsi di motivi di lode e argomenti di “sana indignazione” verso le storture del mondo presente e dei modi, spesso “rapaci”, in cui si usa ogni ben di Dio.

Un appello alla nostra responsabilità, perché niente di questo mondo ci è indifferente! L’enciclica, come illustrano i contributi del volume, invita persone, popoli e poteri costituiti alla conversione. E a lavorare con generosità e tenerezza per proteggere il mondo che Dio ci ha affidato, insieme a tutte le creature.


Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Scola Angelo

Centro Ambrosiano

 2,28