Biografie e protagonisti

Progetti e prospettive di ricerca su sant’Ambrogio a livello internazionale

Centro Ambrosiano

Biblioteca Ambrosiana

Copertina rigida
 24,70

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita per acquisti oltre € 20

Pagine
238
Codice ISBN
9788868943387

Fondata nel 2004 dal Cardinale Dionigi Tettamanzi, l’Accademia di sant’Ambrogio nacque per raccogliere intorno alla Biblioteca Ambrosiana di Milano studiosi e docenti universitari di ambito milanese, italiano e straniero, che si occupassero del vescovo Ambrogio e del suo contesto storico-culturale. Con la sua costituzione si compiva un desiderio espresso già nel 1975 dal Cardinale Giovanni Colombo, che auspicava la creazione di un centro di studio consacrato alle figure dei Santi Ambrogio e Carlo: desiderio realizzatosi solo parzialmente con la costituzione (1976) dell’Accademia di San Carlo, “sorella maggiore” del neonato sodalizio.

Nelle finalità della Classe di Studi Ambrosiani rientrano due tipi di attività: quelle di alta divulgazione e quelle a carattere scientifico, tra cui troviamo giornate di studio e conferenze, e soprattutto – dal 2005 – la celebrazione annuale di un Dies Academicus che vede l’investitura dei nuovi membri e una giornata di studio aperta al pubblico, nella quale si coniugano l’offerta di una panoramica sugli studi recenti, l’approfondimento di un tema specifico e la visita archeologica a un monumento di epoca e interesse ambrosiani. L’attività della Classe trova il proprio sbocco editoriale nella Collana “Studia Ambrosiana”.

In copertina: Miniatura raffigurante sant’Ambrogio, da Menologio Metafrastico. Manoscritto del secolo XI, Biblioteca Ambrosiana


Ti potrebbe interessare anche

Rocca Alberto, Rovetta Alessandro, Squizzato Alessandra

Centro Ambrosiano

 39,90

Passarella Raffaele

Centro Ambrosiano

 22,80

Gallo Federico, Martinelli Tempesta Stefano, Speranzi David

Centro Ambrosiano

 24,70