Questo secondo volume della collana “Parole e giochi dal mondo” raccoglie dieci favole inedite aventi per protagonisti gli animali che vivono nei territori dove sono presenti i missionari fidei donum della Diocesi di Milano.

Proprio dalle testimonianze dei missionari gli autori hanno preso spunto per dar vita, in queste pagine, a personaggi curiosi, affascinanti, portatori di un messaggio universale: quello che parla di fratellanza, lealtà, solidarietà. A ogni favola corrisponde una breve descrizione dell’animale protagonista, allo stato naturale, e un gioco tradizionale del territorio di riferimento.


De Falco Alessia

Formatrice, giornalista pubblicista e mamma di due bambini. Dopo una lunga carriera nel campo della ricerca e della formazione in ambito finanziario e assicurativo ha deciso di mettere le sue competenze manageriali al servizio delle famiglie, degli educatori e degli insegnanti. Queste competenze (esplorate e validate in modo rigoroso dalla scienza) si possano applicare in modo estremamente proficuo all’educazione e alla didattica. La loro applicazione permette ai genitori e agli insegnanti di gestire le sfide quotidiane in modo proattivo, e di costruire una rete di supporto efficace. Il suo interesse principale è la declinazione delle competenze manageriali e delle soft skill in campo educativo, genitoriale e didattico. Un ottimo esempio di questo processo è rappresentato dall’educazione positiva. A partire dal 2017 ha abbandonato la carriera aziendale e si dedica esclusivamente a Portale Bambini. Appassionata di arti visive, si occupa anche di realizzare le illustrazioni e le grafiche che compaiono sul sito.

Princivalle Matteo

Educatore, autore di portalebambini.it. Il suo interesse  principale è la divulgazione della ricerca scientifica in campo educativo, con l’obiettivo di offrire materiale utile, concreto e di facile applicazione ai genitori e agli insegnanti. In particolare, si occupa di portare in Italia l’educazione positiva, area scientifica estremamente affascinante e ancora semi-sconosciuta nel nostro paese. A partire dal 2017 ha lasciato l’attività di educatore per dedicarsi esclusivamente alla divulgazione. Nel corso dei cinque anni di professione educativa ha lavorato con gruppi di bambini (occupandosi di didattica e di animazione) oltre che con ragazze e ragazzi con disturbi dello spettro autistico e con disabilità psichica. Questa esperienza lavorativa ha permesso di coltivare una visione globale ed inclusiva dell’educazione, dei suoi metodi e dei suoi obiettivi. Ha un ampio background in campo psicologico, estremamente utile per conoscere le basi biologiche e psicologiche dell’intervento educativo.

Ti potrebbe interessare anche

De Falco Alessia, Princivalle Matteo

IPL

 15,20

Minkandé Jean-Jacques

IPL

 7,60

Dolif Bruno

Centro Ambrosiano

 17,10