Biografie e protagonisti - Società - Storia

Giuseppe Micheli

Un cattolico in politica tra «vecchia» e «nuova» Italia

Centro Ambrosiano

Copertina rigida
 7,51

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita per acquisti oltre € 29,90

Anno di pubblicazione
2003
Pagine
112
Codice ISBN
9788880253976

Giuseppe Micheli ha contribuito in modo decisivo alla presenza dei cattolici nella società e nelle istituzioni accanto a Meda, Murri e don Sturzo.

Politico, giurista, uomo di cultura, instancabile organizzatore, difensore dell’Appennino rurale, si è battuto per una più reale democrazia  rappresentativa nei drammatici anni tra le due guerre.

Deputato del PPI, antifascista, ha avuto un ruolo significativo nella DC i in Parlamento dopo la Liberazione.


Ti potrebbe interessare anche

Belci Corrado

Centro Ambrosiano

 5,16

Formigoni Guido

Centro Ambrosiano

 5,16

De Giuseppe Massimo

Centro Ambrosiano

 6,87