L’Arcivescovo scrive… parole per il tempo di Avvento e Natale

Le lettere di mons. Mario Delpini alle famiglie, ai bambini e agli ammalati.

18 Ottobre 2022

Si avvicina per le parrocchie ambrosiane il tempo di Avvento e di Natale. Anche quest’anno questi tempi forti dell’anno pastorale sono accompagnati da alcune lettere del nostro Arcivescovo, mons. Mario Delpini. Le sue lettere di avvento riportano l’attenzione dei fedeli al vero significato di vivere questi appuntamenti dell’anno liturgico con uno sguardo più ampio, che sappia andare oltre alla celebrazione della singola festa, e oltre le nostre relazioni personali, per allargarsi alla comunità e al mondo.

UN SORRISO PER NATALE è la lettera per le famiglie per trasmettere l’augurio dell’Arcivescovo e la sua speranza che ciascuno si senta atteso, trovi un posto preparato per sé alla tavola, sia salutato da un volto amico che sorride.
E insieme agli auguri si fa strada la preghiera affinché la presenza di Gesù nato per noi e vivo nella Chiesa e nella storia sia come una luce che indica il cammino a ciascuno. 

Mons. Delpini dedica un pensiero particolare ai bambini, che raggiunge con il linguaggio dei racconti, a lui e ai ragazzi tanto caro e famigliare.

NATALE PORTA IL TUO NOME è una raccolta di sette storie dai volti famigliari, sette persone che si avvicinano al Natale, ognuno a modo suo, cercando un posto speciale in questa festa così antica e sempre nuova. Ogni racconto si conclude con una preghiera da recitare insieme.

Inoltre, il nostro Arcivescovo si pone accanto alle persone che affrontano la prova della sofferenza con la lettera BENEDIZIONE E AUGURI PER GLI AMMALATI in cui invoca, per e con il malato, la visita di tre angeli; l’angelo che vince la paura, l’angelo che condivide la solitudine, l’angelo che allevia il soffrire.

Le lettere di Avvento e Natale sono pensate per tutti i fedeli ma possono anche essere donate dai sacerdoti durante le benedizioni alle case. In questo caso possono essere personalizzate dalle parrocchie telefonando allo 02 67131639 o scrivendo una mail a commerciale@chiesadimilano.it.

Libro collegato

Delpini Mario
Centro Ambrosiano

 11,88

«La benedizione di Dio che invochiamo per ogni famiglia, per ogni persona, per ogni casa e anche per chi non ha casa si può pensare così: è il sorriso di Dio che prova simpatia per ciascuno di noi, per ogni storia. Non ci sono risposte a tutte le domande, non ci sono medicine per tutte le ferite, non c’è neppure tempo per esercizi di discernimento. Ma c’è il tempo per un sorriso.» È il sorriso di chi visita le famiglie per gli auguri di Natale, portando la benedizione… e il sorriso dell’arcivescovo.  
Aggiungi al carrello
Delpini Mario
Centro Ambrosiano

 28,50

Desidero che la benedizione di Dio giunga vicino a te che la malattia talora sequestra dagli affetti più cari e dalla vita ordinaria, vicino a te che il dolore fisico e spirituale tormenta e avvilisce, vicino a te che avverti la tristezza sconsolata della solitudine e dell’età avanzata, vicino a te che per assistere un ammalato ti affatichi e ti chiedi “perché?” e “fino a quando?”. Incarico l’angelo custode di portare la mia benedizione: ti accompagni, ti protegga e ti assista in ogni passo l’angelo del Signore, perché sia salda la fede nel Padre che ti vuole felice. Incarico l’angelo della consolazione di portare la mia benedizione: ti aiuti a riconoscere il bene che sempre sovrabbonda, ti incoraggi a ringraziare per ogni attenzione prima di lamentarti per ogni disagio e trascuratezza, ti doni la grazia di sorridere e di consolare gli altri per sperimentare la consolazione di Dio. Incarico l’angelo della risurrezione di portare la mia benedizione: entri con le sue vesti sfolgoranti perché i tuoi pensieri siano lieti, il tuo animo sia fiducioso, la tua speranza incrollabile.
Leggi tutto
Delpini Mario
Centro Ambrosiano

 1,81

Torna l’appuntamento natalizio con l’arcivescovo di Milano Mario Delpini, dedicato ai bambini. Sette racconti suggestivi che, attraverso i loro piccoli protagonisti dai nomi curiosi, ci portano dentro la magia del Natale, la sola capace di trasformare il cuore di chi sa accogliere con gioia il Signore che viene. Per condividere l’attesa con trepidazione, perché sia davvero un tempo di festa, di cambiamento, in cui camminare insieme. «Natale è anche questo: trovare il proprio posto nel mondo, la propria vocazione.»  
Aggiungi al carrello

La nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato non perderti le nostre ultime novità e promozioni speciali!