Abbonamento annuale «Il Segno» della diocesi di Milano

 20,00

Fin dalla nascita il mensile della Chiesa ambrosiana, voluto dal cardinale Montini, ha inteso essere strumento di informazione, analisi e interpretazione dell’attualità alla luce del messaggio cristiano.

Autore: ITL

Descrizione prodotto

«Questo segno vuole venire a voi per recarvi una Parola paterna e fraterna, attinta alle esperienze più semplici, ma imbevuta anche della Dottrina più alta…». Da oltre 57 anni Il Segno, mensile della Chiesa ambrosiana, si mantiene fedele alla “missione” affidatagli dal cardinale Giovanni Battista Montini, arcivescovo di Milano, attraverso le parole contenute nel testo di saluto che l’allora Arcivescovo di Milano scrisse per il primo numero, pubblicato nel gennaio del 1961. Fin dalla nascita questa rivista ha inteso essere strumento di informazione, analisi e interpretazione dell’attualità alla luce del messaggio cristiano.

“Voce” della Diocesi attraverso l’episcopato di sei Arcivescovi – dopo Montini, Colombo, Martini, Tettamanzi, Scola e Delpini -, Il Segno ha raccontato e continua a raccontare la vita della Chiesa ambrosiana nella sua evoluzione pastorale. Ma è anche osservatore attento dell’attualità sociale, politica e culturale, che illustra in servizi specifici o in rubriche dedicate. Sotto la guida di cinque direttori – monsignor Andrea Ghetti, monsignor Angelo Majo, don Gregorio Valerio, monsignor Giuseppe Scotti e l’attuale don Giuseppe Grampa -, la rivista si è progressivamente modernizzata, oltre che nei contenuti, anche nella veste grafica.

Per non perdere «Il Segno» fai l’abbonamento

I vantaggi per l’abbonato:
– un risparmio certo (uno sconto sul costo complessivo degli 11 numeri)
– avere la certezza di ricevere il giornale direttamente a casa propria
– avere la garanzia di non perderne mai una copia

11 numeri annuali 20,00 €